Gli esperti rispondono

Fai una domanda
  • Tutto ciò che c'è da sapere sul tuo pet!
Utente Animal Guru
Redazione BauBoys
Post del 10/02/2012 alle 11:34

Plastica pericolosa

Chi getta deliberatamente in mare un sacchetto (o qualunque altro oggetto) di plastica deve sapere che il suo gesto può avere conseguenze anche mortali per gli esseri viventi che lo abitano.

La prova è questo video, dove un delfino lotta disperatamente per liberarsi di un sacchetto, che, se ingerito, potrebbe anche soffocarlo. L'animale alla fine ce l'ha fatta, ma il rischio per questi cetacei e più in generale per tutta la fauna marina è elevato.

Delle oltre 250 milioni di tonnellate di plastica prodotte ogni anno a livello mondiale, solo il 3% viene riciclato, il restante è invece disperso nell'ambiente dall'uomo: ben sette milioni finiscono  negli oceani.

Un'analisi condotta dalla Scripps Institution of Oceanography dell’Università di California, effettuata tramite una spedizione in Oceano Pacifico e pubblicata lo scorso luglio sulla rivista Marine Ecology Progress Series, ha fornito per la prima volta dati concreti riguardo gli effetti di tali cattive abitudini. Da essa è emerso che i soli pesci che abitano il nord dell’oceano Pacifico ingeriscono tra 12.000 e 24.000 tonnellate di plastica l’anno.

La presenza di questi rifiuti è devastante non solo per gli abitanti dei mari, ma per la sopravvivenza dell’ecosistema, in quanto si può impedire alla luce solare di raggiungere il fondo marino, arrestando cosi anche la crescita delle alghe autoctone.

Fonte: www.tuttogreen.it

Altri post di Redazione BauBoys