Gli esperti rispondono

Fai una domanda
  • Tutto ciò che c'è da sapere sul tuo pet!
Utente Beginner
giuseppe marciante
Post del 25/03/2012 alle 19:38

addio a briquet

ADDIO A BRIQUET Te ne sei andato, Briquet, ultima gioia della nostra vita. Ti abbiamo affidato alle mani – ancora una volta pietose – di Laura che, addormentandoti per sempre, ha chiuso le Tue sofferenze aprendo al tempo stesso e nello stesso istante l’infinita, insopportabile nostra malinconia. Ma ci hai dato ancora una prova – inutile per noi e per chi ci comprende – della nostra limitatezza di uomini, che non sappiamo, non possiamo e, dunque, non saremo mai soltanto altruisti, come un “cane”. Come te, Briquet. Invece, il nostro egoismo di esseri umani ci chiude fatalmente in un crudele dilemma, se essere egoisti scegliendo di affidarvi alla Mano Pietosa troppo presto, perché non siate più un “problema” o troppo tardi perché a prezzo delle vostre, sempre maggiori sofferenze, ci esentate dal dolore del distacco. Quale è il momento “giusto”, quale la stagione per mostrarci non incapaci finalmente soltanto di altruismo. Come voi, come Te. Non lo sappiamo. Ma è certo, per fortuna, che nel momento in cui – quale che sia – la mano Pietosa vi conduce al buio della Pace, si mostra a noi, poveretti, la Luce di Dio. Grazie anche per questo, Briquet. Nana e Pippo

Altri post di giuseppe marciante